Stefania Maddalena

Questo libro di Stefania Maddalena rintraccia gli snodi pedagogici nel pensiero di Maria Zambrano riconducendoli sia all’orizzonte della Bildung sia all’inscindibile nesso che lega la pedagogia alla politica; emerge quindi una visione della politica vissuta ed agita non come categoria in sé e per sé, ma nel suo essere in relazione alla vita e come motore di trasformazione educativa, che si fa istanza di consapevolezza e di promozione del cambiamento. Partendo da una puntuale contestualizzazione storica del periodo a cavallo tra le due guerre mondiali, l’avvento dei totalitarismi, la guerra civile spagnola e l’esperienza dell’esilio, il saggio si sofferma sugli eventi che hanno cambiato radicalmente il volto dell’Europa intrecciandoli con la vita e l’azione di Maria Zambrano, che si pone così come significativa testimonianza ed aurora pedagogica nel Novecento europeo.


Compre esta obra en:

España EE.UU. Reino Unido Italia Alemania Francia